MailStore: perché archiviare è meglio che fare il backup

Per un’ottimale gestione della posta elettronica di aziende, studi professionali e privati sono disponibili software di archiviazione e backup. Questi programmi garantiscono la sicurezza della posta elettronica, controllando l’accesso alle e-mail e prevenendo la perdita di informazioni in caso di guasto o smarrimento dei dispositivi.

L’archiviazione è sempre preferibile al backup, in quanto permette di recuperare e-mail in modo più semplice e veloce, senza contattare l’amministratore di rete e senza rischiare di perdere messaggi.

Il migliore programma a disposizione è MailStore, software in grado di effettuare contemporaneamente archiviazione e backup.

Funzioni di MailStore

MailStore è compatibile con tutti i dispositivi (Windows, Mac, OS, Linux, smartphone e tablet) e con tutti i mail server. È indicato per qualsiasi carico di dati e numero di utenti. Attraverso un’unica console, è possibile tenere sotto controllo l’intero sistema: i processi di archiviazione, il backup dell’archivio, le operazioni effettuate dagli utenti e il flusso di messaggi.

MailStore permette di:

  • Archiviare le e-mail automaticamente e in modo sicuro, su disco fisso, iSCSI, Fibre Channel, NAS e SAN;
  • Importare nell’archivio centralizzato e-mail provenienti da qualsiasi programma di posta;
  • Consultare l’archivio da client, Outlook, web, IMAP e smartphone;
  • Eseguire backup dell’archivio;
  • Esportare e-mail dall’archivio centralizzato su server, file system, file PST o su programmi di posta elettronica;
  • Eseguire ricerche fra i messaggi dell’archivio;
  • Impostare visibilità e diritti di accesso ai messaggi;
  • Leggere le e-mail di altri utenti e recuperare le e-mail degli ex collaboratori;
  • Impostare policy di conservazione dei dati;
  • Registrare l’attività degli amministratori;
  • Ripristinare vecchi messaggi in autonomia;
  • Ridurre lo spazio necessario all’archiviazione grazie al meccanismo della compressione integrata.

MailStore e Outlook

Grazie all’installazione di un apposito plugin per Outlook, MailStore può essere integrato perfettamente in Microsoft Outlook. È così possibile risolvere tutti i problemi relativi alla gestione dei file .PST di Outlook.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *